Fotografieitalia.it

Dante la sua poesia di movimento mi torna tutta in memoria:Ma le foglie dell'acacia albero caro alla notte si piegavano senza rumore come un'ombra verde:L'acqua volge con tonfi chiari profondi ..marradi

Dante la sua poesia di movimento mi torna tutta in memoria:Ma le foglie dell'acacia albero caro alla notte si piegavano senza rumore come un'ombra verde:L'acqua volge con tonfi chiari profondi ..</tit - MARRADI - inserita il 12-Apr-13
..lasciando l'alto scenario pastorale di grandi alberi e colline Per la foto Dino Campana all’Acqua Cheta si ringrazia Redazione: Paolo Pianigiani info@campanadino.it www.campanadino.it
Voto: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 | avanti dopo voto
Voti Totali: 4 | Media Voti: 8.25

Commenta la foto

Nome:
Commento:
Sequenza:
Per poter commentare la foto è necessario prima inserire, nel campo a fianco, la sequenza di caratteri mostrata in figura. Lettere maiuscole e minuscole sono considerate equivalenti.
Il tuo IP viene registrato [54.225.21.88]
Username Password  
 
Registrati | Non ricordi la Password?

ATTENZIONE: le fotografie su questo sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni utilizzo senza un'autorizzazione scritta verrà perseguito a norma di legge

© 2017 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Cookie Policy, Privacy

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso