Fotografieitalia.it

Collecting Matta-Clark. La raccolta Berg: opere, documenti e ephemera

14-dic-2018 / 25-feb-2019 | roma | Accademia Nazionale di San Luca Piazza dell’Accademia di San Luca 77


Sono il frutto di dieci anni di ricerche da parte del collezionista cileno le opere in mostra a Roma che ricostruiscono la storia dell’artista americano.

Disegni, stampe fotografiche, cibachrome, filmati originali e una serie di documenti quali cataloghi, libri d’artista e articoli di giornale, le ephemera, appunto, sono i lavori esposti all’Accademia di San Luca che mostrano la passione che Harold Berg aveva per le opere di Gordon Matta-Clark (New York 1943 – 1978).

Mostra realizzata grazie alla collaborazione tra lo stesso Berg, Federico De Melis e Gianni Dessì, che vuole porre l’accento su un collezionismo ragionato che diventa ricerca scientifica in grado di tracciare la storia e il percorso creativo dell’artista americano.

È possibile così immergersi nell’atmosfera di Soho nei primi anni ‘70, vivere i primi interventi sugli edifici dismessi, il ristorante FOOD, fino al gruppo Anarchitecture dove la creazione artistica realizzava varchi sul manufatto architettonico delle città, alterandone la natura e funzione. Ecco le immagini.

Username Password  
 
Non ricordi la Password?

ATTENZIONE: le fotografie su questo sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni utilizzo senza un'autorizzazione scritta verrà perseguito a norma di legge

© 2019 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Cookie Policy, Privacy

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso